I cookie ci aiutano a offrirti una navigazione migliore. Utilizzando questo sito accetti l'uso di cookie per analisi e contenuti personalizzati. Approfondisci

Automotive Website Awards

Smilenet premiata negli USA (per il secondo anno consecutivo) tra le migliori Digital Company nel settore Automotive

Automotive Website Awards
Peak Performance - The Best Websites EU – Smilenet

Las Vegas (USA), 31 Marzo 2016.
 
Smilenet, è stata premiata negli USA per aver creato la migliore piattaforma website in Europa per il settore Automotive.

http://awa.autos/20160401-smilnet-awarded-for-innovative-eu-website-platform/

La cerimonia di consegna del premi AWA 2016 si è tenuta giovedì 31 marzo a Las Vegas presso il Wynn Casino and Hotel alla presenza di oltre 350 aziende leader nel settore.
 
Gli Automotive Website Awards, nati nel 2009 in USA, sono prestigiosi riconoscimenti alle aziende Digital operanti nel settore auto in USA ed Europa che si sono distinte per l'eccellenza e le performance dei propri prodotti e servizi.
Per il secondo anno consecutivo Smilenet conquista il parere di esperti e professionisti offrendo ai propri clienti una delle migliori piattaforme tecnologiche al mondo in un settore ad elevata concorrenza.
 
“Sono veramente molto emozionato”, ha dichiarato Ivan Fila di Smilenet. “L’anno scorso siamo stati premiati a San Francisco e non credevo che si potesse ripetere anche quest’anno”.

Smilenet ha già raggiunto due importanti primati: E’ l’unica azienda italiana premiata tra colossi del web USA e per due anni consecutivi.

Siamo orgogliosi di aver contribuito a dare un segnale di prestigio a conferma del dinamismo e dell’innovazione che non manca nel nostro paese e, rimarca Ivan Fila, vorrei dedicare questo premio a tutto il team di Smilenet”.

Nel 2015 la piattaforma vincente è stata quella della CarPoint Concessionaria esclusiva Ford di Roma (www.carpoint.it)
 
E ancora Ford in parte protagonista poiché il premio è stato assegnato al progetto realizzato con il Gruppovis che opera con il marchio USA dal 1961 e che rappresenta anche Mazda e Nissan.
Il Gruppovis è organizzato nelle province di Milano, Varese e Como (www.gruppovis.it).

“Da tempo stavamo valutando lo sviluppo di una piattaforma che potesse sfruttare le potenzialità del web, afferma Luca Tortora, consigliere delegato del GruppoVIS.  Ci siamo affidati a Smilenet, società già premiata nel 2015, perché è un’azienda che offre la migliore tecnologia oggi disponibile sul mercato nel settore Automotive e abbina una forte attenzione verso il cliente.
Non potevamo immaginare di vincere premio AWA 2016, continua Tortora, e sono molto felice perché questo significa che abbiamo raggiunto il miglior risultato grazie a un’ottima sintonia e a un lavoro di squadra.
 
Lo sviluppo del sito di Gruppovis è un impegno quotidiano entusiasmante, continua Tortora, Smilenet in questo è un partner perfetto che ci supporta in modo efficace e tempestivo, doti fondamentali in questo settore. Io e i miei collaboratori non possiamo che essere felici e orgogliosi di questo importante riconoscimento
 
Smilenet punta all’ottimizzazione di tutti gli strumenti Digital e si avvale di importanti collaborazioni come quella con The Academy, leader nella formazione nel settore Automotive, con cui ha dato vita al primo progetto formativo in Europa che certifica la figura dell’Automotive Digital Marketing Manager (certificazione internazionale UNI CEI EN ISO/IEC) www.dmma.it
 
Da segnalare la partnership con Google con cui Smilenet collabora da diversi anni anche organizzando importanti eventi per i propri clienti come quello tenutosi il 9 marzo scorso presso la sede italiana e dedicato agli strumenti Google per il settore Automotive http://blog.smilenet.it
 
La maggiore attenzione dei grossi player tecnologici al settore dell’auto indica che l’esperienza digitale sta rivoluzionando il processo di acquisto dei consumatori anche in settori apparentemente più tradizionali come l’Automotive.
 
Secondo i Dealer che collaborano con Smilenet, la proposta Digital incrementa i volumi di vendita e il ROI e contribuisce a migliorare la qualità del servizio alla clientela.
 
Questa tendenza richiede competenze ma soprattutto un elevato grado di specializzazione nel settore.


  Informazioni e preventivi

Alcuni progetti realizzati