News

Oggi parla di noi "Il Sole 24 Ore"

Ancora un anno in crescita per Smilenet (+25%) che si consolida sul mercato con l'acquisizione di nuovi importanti clienti e partnership internazionali. GRAZIE per la fiducia verso il nostro team e per gli stimoli a continuare nell'innovazione e nella sperimentazione in questo affascinante settore che sta vivendo profonde trasformazioni!

  • 15 dicembre 2020
  • News
  • Marika Bonin
Post Smilenetilsole24ore (1)

Smilenet: L’eccellenza italiana nel settore digital Automotive pluripremiata negli USA

Il settore dell’auto sta vivendo profonde trasformazioni nelle tecnologie di produzione (ibrido ed elettrico) e nuovi orientamenti della domanda verso forme di mobilità condivise (car-sharing, mobilità on demand). Di conseguenza il tradizionale modello di business della vendita di automobili è oggetto di profonde trasformazioni. Oggi il consumatore è alla ricerca di offerte e proposte sul web ed è sempre più attratto da forme di vendita on line con consegna a domicilio o soluzioni basate sul noleggio con prenotazione tramite il web. In questo contesto gli operatori del settore hanno bisogno di partner in grado di produrre soluzioni tecnologiche specifiche e di elevata complessità. Smilenet, fondata nel 2003 e specializzata nell’Automotive, è un esempio di come si possono realizzare soluzioni digitali innovative di qualità tale da competere a livello mondiale. Smilenet, premiata con l’Automotive Website Award per 6 anni consecutivi negli USA, annovera prestigiose partnership a livello internazionale e oltre 200 clienti fra concessionari e case automobilistiche tra cui Ford e Volkswagen. Nel marzo 2020, durante il lockdown, Smilenet ha sottoscritto un importante accordo espandendosi anche nel settore moto per la realizzazione dei siti internet dei dealer Triumph Motorcycle. Una crescita costante che ha registrato anche nel 2020, nonostante la pandemia, un incremento del fatturato superiore al 25%. Il successo di Smilenet sta nelle piattaforme tecnologiche, che supportano concretamente le vendite, e nell’ approccio alla formazione e alla sperimentazione con il cliente che diventa partner nello sviluppo del canale digitale. 

Condividi: